Supporti - Vernici vendita online

Vai ai contenuti

Menu principale:

Supporti

Info e Consigli
Tipi di supporti

Iniziamo con il dire che ci sono molti tipi di supporti ferrosi i principali sono:
1. Ferro
2. Lamiera zincata a caldo e Lamiera elettrozincata
3. Alluminio
4. Acciaio inox
5. Rame e Ottone
I supporti di tipo (1) Il classico ferro ha bisogno delle giuste accortezze per essere verniciato, è un materiale assai comune quindi facile da trovare e riconoscere.
Il ferro se naturale cioè ancora non è stato mai verniciato ha bisogno di essere sgrassato con un solvente tipo diluente nitro o meglio ancora acetone.
Una volta sgrassato bene sarà opportuno preparare il pezzo, appendendolo se possibile vi risulterà molto più facile da verniciare senza dove stare ad aspettare il tempo necessario per far asciugare il lato verniciato.
Nel caso si trattasse di un oggetto in ferro già verniciato in passato dovremo andare a verificare lo stato dell’oggetto, se la vernice precedentemente data è ancora in condizioni sufficientemente accettabili basterà carteggiare l’oggetto con della carta vetrata di grana ne troppo fine ne troppo grande, che sia giusta per rendere la superficie dell’oggetto abbastanza ruvida perché vi attacchi la vernice, dopo di che sarà necessario passare un panno imbevuto di solvente per togliere gli eventuali grassi.

I supporti di tipo (2-3-4-5) essendo dei supporti che non prendono la ruggine occorrerà solo pulirli con diluente nitro o acetone se non sono mai stati verniciati oppure carteggiarli leggermente per rendere la vernice esistente più adatta alla verniciatura.






FERRO




OTTONE



RAME





ALLUMINIO




ZINCATURA A CALDO
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu